Close

Cosa stai cercando?

Close

La mia wishlist

Modifica titolo

La mia wishlist

Nome prodotto
Lampada Copernico Sospensione - Alluminio €2229.00 €1783.00
Lampada Empatia 26 Parete/soffitto €614.00 €491.00
Lampada a Sospensione Silent Field 2.0 - Diretta - 3000K - Bianco €1597.00 €1278.00
Lampada da Sospensione Harry H. - Naked €2212.00 €1770.00
Lampada Altrove 600 Sospensione LED emissione Diretta/Indiretta €1056.00 €845.00

Gwenael Nicolas è nato nel 1966 in Bretagna, Francia, ed attualmente vive e lavora a Tokyo; ha studiato all’ESAG (Ecole Superieure d’Arts Graphiques et d’Architecture) di Parigi, dove si è laureato nel 1988 in interior design. Due anni dopo ha conseguito un master in design industriale al Royal College of Art di Londra. Nel 1991 si è trasferito a Tokyo per collaborare con il Water Studio (Cassina IXC. Boomerang sofa) e Issey Miyake nei campi dell’Interior Design (Pleats Please Shops) e del design di profumi (Le Feu d’Issey). Nel 1998 ha fondato con il producer Reiko Miyamoto lo studio ‘Curiosity’, che si occupa di design del prodotto, di interni e di architettura. Prodotti Nintendo Gameboy, Cassina Ixc, Ntt Docomo, Lg, Arti, Inax, Yves Saint Laurent – Interni Sony, Tag Heuer, Issey Miyake, Aveda, Nissan, Uniqlo, Dupont Corian, Pompidou Centre (Parigi) – Premi e Riconoscimenti 2007 . Jcd (Japan Society Of Commercial Space Designers) Award . Gold Prize: Asta Aveda . Jury Prize: Uniqlo Shop 2006 . Dda (Display Design Award) . Silver Prize: 39th Tokyo Motorshow Nissan Booth . Interior Planning Award 2006 . Gold Prize: C-1 (Architecture) 2005 . Dda Silver Prize: 38th Tokyo Motorshow Nissan Booth Jcd Dupont Corian Showroom 2004 . Jcd Mars The Salon, Sony Qualia Showroom 2003 . If Design Award (Germania) . Me Issey Miyake Shop, Tag Heuer Shop, Le Feu D’issey, Le Feu D’issey Handbag Spray, Boomerang Sofa, Cassina Ixc Gli elementi caratteristici del design di Nicolas Gwenael sono la luminosità, i colori in grado di emozionare e le forme capaci di attrarre. Utilizzando i prodotti che portano la sua firma, o esplorando gli spazi che lui ha progettato, ci si rende conto che i design non mirano solo alla ricerca della bellezza superficiale, ma rivelano un attento studio della loro funzionalità; il design ha origine da uno story board che pone il soggetto al centro dell’attenzione, al quale viene unito un elemento di scoperta e di imprevedibilità nella progettazione. Ogni progetto viene creato come un “profumo”, con una prima, una seconda ed una terza nota: inizialmente appare freddo e astratto, ma quando interagite con esso, “sorpresa”, accade qualcosa di inatteso, ed appare un sorriso sul vostro volto; infine più lo utilizzate, più vi sentirete affezionati ad esso.

Visualizzazione di 1 risultato

Back to Top